Malattia: documentazione da produrre

1. Il lavoratore che si assenta per malattia dovrà darne immediata notizia, oltre alle normali comunicazioni, al datore di lavoro e far pervenire allo stesso il certificato medico secondo le previsioni di legge.
In mancanza di ciascuna delle comunicazioni suddette l'assenza verrà considerata ingiustificata.

2. Qualora la malattia si protragga oltre il giorno di scadenza del periodo di prognosi indicato nel certificato medico, il lavoratore dovrà avvertire immediatamente il datore di lavoro e far pervenire all’agenzia nuovo certificato medico di proroga della malattia.

3. Per certificato medico deve intendersi, salve successive modifiche normative, il protocollo identificativo del certificato medico rilasciato e trasmesso dal medico in via telematica.

CCNL agenzie di assicurazione SNA del 5/2/2018 (CCNL "pirata")

Articolo precedente in questo testo: Malattia e infortunio extraprofessionale
Articolo corrente: Malattia: documentazione da produrre
Articolo successivo in questo testo: Malattia: visite di controllo

made with   Pingendo logo